Site hosted by Angelfire.com: Build your free website today!

 

UNA GIORNATA A S. GIOVANNI ROTONDO

 

HomePage



 

Beato Padre Pio

 

La Sua Preghiera

 

Oh fiat!

Quanto sei dolce ed amaro

insieme!

tu ferisci e risani,

impiaghi e guarisci,

dài morte

e nell'istesso tempo dai anche

la vita!

Oh dolci tormenti!

perché siete tanto insoffribili

e tanto cari assieme?

Oh dolci ferite!,

perchè siete tanto dolorose,

imbalsamate

nell'istesso tempo lo spirito,

e lo preparate ancora a sottoporsi

a colpi di novelle prove?

 

 

Mi è sempre piaciuto quest’Uomo che Cristo ha voluto assomigliasse a Lui. Una figura con un carisma trascendentale, una trasmissione di pensiero che si materializzava nelle trasposizioni mentali hanno fatto di Lui un Persona Unica. I miei ricordi sono abbastanza recenti, rammento le notizie contraddittorie: Padre Pio mistificatore, Padre Pio Santo dei Miracoli. Lui, io credo, sia stato prima di ogni altra cosa un uomo, l’uomo del popolo, l’uomo della povera gente, l’uomo che si arrabbiava, l’uomo che si addolciva. Come avrebbe potuto elevarsi a tanto se non avesse abbracciato il mondo?

 

 

Donatella, sguardo attonito e cuore in subbuglio

Io sono cattolica, osservante tiepida ma convinta che la vita non finisce con la decomposizione della materia. Nulla avrebbe senso. Affermando questo sono certa incontrerò sostenitori e contestatori ma la libertà di pensiero è forse “l’unica libertà” che ci è ancora concessa.

 

Donatella di fronte alla cella di 

Le mie ferie le ho trascorse in Abruzzo e ho sentito forte l’impulso di una visita a S. Giovanni Rotondo. Eravamo in quattro persone ed io, attenta osservatrice, spiavo sui visi dei miei amici le espressioni che durante la visita venivano a formarsi sui loro volti sotto forma di emozione. Tutti, catturati dal Luogo Santo, abbiamo vissuto un pomeriggio mistico, forse profano, l’interiorità esaltava.

 

Luciano, Enio, Donatella e Gina (pellegrini in terra di Puglia)

Nonostante il commercio più laido contorni un Ospedale (luogo di dolore) e una Chiesa (luogo di preghiera), estraniandomi da tutto ciò sono riuscita ad avere delle sensazioni inusuali. Ho pianto. Io, che anche di dolore sono vissuta come tante altre persone ho ritrovato l’Uomo e sentito il Profumo del Beato Padre Pio. Lui c’è!

 

 

SCRIVIMI

 

  

 

Hit Counter