Site hosted by Angelfire.com: Build your free website today!

Luci e ombre

ottobre 2000
Il Viaggio Ŕ iniziato,
la strada che seguo Ŕ tracciata,
chi mi sta guidando?

Il vasto mondo che ho davanti
Ŕ un ricordo di un posto mai esistito,
familiare e sconosciuto.

Guerre e dolore si sono alternate a gioie e felicitÓ.
Sono stato solo spettatore oppure ho combattuto?

Un castello, una torre, una piazza deserta.
Luoghi che hanno dato e daranno simboli da aprire,
scoprire, conoscere.
Ricordi di feste e gente felice si intrecciano a inverni freddi e dolorosi.

Ma non c'Ŕ nessuno qui,
la guerra che si sta combattendo Ŕ altrove.
Rumori di grida, lamenti di morte...
la battaglia Ŕ altrove.

Un vecchio si avvicina:
Questo sogno ha un fine, devi combattere,
e mi accompagna verso la guerra.
Io sono la tua saggezza.

Lights and shadows

october 2000
The Voyage has started,
the way I'm following is traced,
who's carrying me?

The vast world I've in front of me
is a memory of a never existed place,
familiar and unknown.

Wars and sorrow have alternate to joy and happyness.
Have I been only a witness or have I fought?

A castle, a tower, a desert square.
Places which have given and will give symbols to open,
discover, know.
Memories of feasts and happy people interlace with cold and painful winters.

But there's nobody here,
the war they are fighting is elsewhere.
Noises of cries, wails of death...
the battle is elsewhere.

An old man approaches:
This dream has a goal, you've got to fight,
and he leads me towards the war.
I am your wisdom.